Archivio | dicembre, 2013

Muffins vegani all’avena e la banana con marmellata di prugne — Vegan oatmeal and banana muffins with plum jam

28 Dic

La prima volta che faccio i muffins!!! E sono così contento perchè sono venuti benissimo al primo tentativo!!! Non mi sembra vero! 🙂 Dopo tutti i dolci di questi giorni, vi propongo, magari per il cenone di Capodanno, questi muffins vegani che sono davvero una bontà e soprattutto sono leggerissimi!
Ingredienti per circa 10 muffins:
200 gr di farina d’avena
70 gr di zucchero grezzo di canna
1 banana
30 ml di olio di semi di soia
90 ml di latte di riso
100 gr di marmellata di prugne fatta in casa
1 cucchiaino e mezzo di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino e mezzo di aceto di mele.

First time I made muffins ! And I’m so happy because they came out very well at first attempt! I can’t believe it! 🙂 After all the sweets of these past days, I suggest, maybe for New Year’s Eve dinner, these vegan muffins that are so good and mostly very light !
Ingredients for about 10 muffins
7,05 oz oatmeal flour
2,5 oz brown sugar
1 banana
1,01 fl oz soybean oil
3,04 fl oz rice milk
3,5  oz homemade plum jam
1 and a half teaspoon of baking soda
1 and a half teaspoon apple cider vinegar.

20131224_155819

Versate la farina e lo zucchero in una ciotola, mescolate ed aggiungete il bicarbonato (a cui verserete sopra l’aceto). Nel frattempo frullate la banana con 30 ml di latte di riso, e aggiungentela all’impasto insieme con i 100 gr di marmellata di prugne, l’olio e i restanti 60 ml di latte. Mescolate fino a quando il composto risulterà omogeneo.

Pour the flour and the sugar in a bowl , stir and add the baking soda (which you will cover with the vinegar). Meanwhile, blend the banana with 1,01 fl oz of rice milk , and add it to the  mixture along with3,05 oz of plum jam, soybean oil and the remaining 2,03 fl oz of milk. Stir until the mixture will be homogeneous.

20131224_161010

Riempite degli stampini da muffin in carta o se volete in silicone con un pò di impasto e poi versate al centro un bel cucchiaino abbondante di marmellata. Riempite gli stampi per i 3/4 della loro capienza.

Fill the muffin molds with a bit of dough and then pour in the center a generous teaspoon of plum jam. Fill the molds 3/4 of their capacity.

muffins

Infornate a 180° per circa 20 minuti facendo la prova dello stuzzicadenti per vedere se dentro sono cotti. Se volete spolverate con lo zucchero a velo.

Bake at 356 F for about 20 minutes doing the toothpick test to see if they are cooked inside. If you want to you can sprinkle with icing sugar.

20131224_194116

Annunci

Biscotti di natale alla canapa — Hemp’s christmas cookies

24 Dic

Natale è dietro l’angolo e sicuramente in questi giorni mangeremo tantissimi dolci…allora ho pensato a una ricetta che possa essere buona ma allo stesso tempo semplice e sana. Dei biscotti natalizi alla canapa! Ovviamente se non riuscite a reperire questa farina potete usare un altro tipo, quella che più vi piace. E visto che siamo a Natale e in questo periodo dell’anno sono tutti più buoni, mi sono permesso, per questa volta, di decorarli con una ghiaccia reale fatta di acqua e zucchero e velo. Naturalmente potete non usarla, i biscotti sono buonissimi anche al naturale.
Vi auguro buone feste!
Ingredienti:
150 gr di farina di kamut
50 gr di farina di canapa
20 gr di amido di mais
1 cucchiaino di bicarbonato
50 gr di zucchero di canna grezzo
30 gr di olio di semi
40 gr di latte di soia.

Christmas is around the corner and certainly these days we will eating lots of sweets … so I thought of a recipe that would have been be good but at the same time simple and healthy: Hemp’s Xmas cookies! Obviously if you can’t find this flour you can use another type, the one that you like more. And just because it’s Xmas and during this time of year we try to be nicer, I allowed myself, just for this time, to decorate them with royal icing, made ​​of water and powdered sugar. Of course you can not use it, the cookies are already very yummy!
I wish you happy holidays!
Ingredients:
5,3 oz wholemeal kamut flour
1,76 oz hemp flour
0,71 oz corn starch
1 teaspoon baking soda
1,76 oz brown sugar
1,06 oz vegetable oil
1,41 soy milk.

20131221_140840

Versate in una ciotola le due farine e mescolate per bene.

Pour the flours into a bowl and mix well.

20131221_141303

Continuate aggiungendo l’amido di mais e tutti gli ingredienti solidi e poi versate l’olio e il latte. Cominciate ad impastare con un forchetta e poi continuate con la mani. Quando l’impasto comincia a solidificarsi trasferitelo su una superficie di legno e continuate a impastare fino ad ottenere un impasto solido e liscio, non deve essere appiccicoso. A questo punto stendete l’impasto con il mattarello e ricavate i biscotti con delle formine.

Continue adding cornstarch and all the solid ingredients, and then pour oil and milk. Begin to knead with a fork and then continue with your hands. When the mixture begins to solidify transfer it on a wooden surface and continue to knead until the dough is smooth and solid, it should not be sticky. At this point, roll out the dough with a rolling pin and cut the cookies with the molds.

canapa (2)

Infornate a 180 gradi a forno preriscaldato per 15 minuti. Se volete decorate con la ghiaccia reale.

Bake at 82 F in a preheated oven for 15 minutes. If you want to, you can decorate them with royal icing.

20131221_155429

Possono essere un piccolo pensiero per fare gli auguri di natale.

They can be a little thought to wish Merry Christmas.

20131221_203047

Per la ghiaccia reale mescolate tre cucchiai d’acqua con mezzo bicchiere di zucchero a velo finchè non ottenete una glassa morbida, non troppo liquida e decorate!

For the royal icing mix three tablespoons of water with half a cup of powdered sugar until you get a soft frosting, not too liquid and decorate!

Torta di mele vegana con farina di riso — Vegan apple pie with rice flour

23 Dic

Questo è stato davvero un esperimento per me: usare la farina di riso per fare un ciambellone alle mele. Non avevo mai utilizzato la farina di riso. Ha un sapore molto delicato, un elevato contenuto di amido e una bassa quantità di proteine, che la rendono molto digeribile; inoltre è naturalmente priva di glutine, quindi adatta anche ai ciliaci. Il risultato è stato molto buono, anche se la torta non è cresciuta tanto..Ma vediamo cosa ho utilizzato:
200gr di farina di riso
80 gr di zucchero grezzo di canna
1 bicchiere di latte di mandorle
1 bicchiere scarso di olio di semi
2 mele
cannella q.b.
1 bustina di lievito
qualche mandorla a fette (facoltativo).

This was really an experiment for me: using rice flour to make a bundt cake with apples. I’d never used rice flour before. It has a very delicate flavor, a high starch content and low amounts of proteins, which makes it very easy to digest, it is also naturally gluten-free, so it’s also suitable for celiacs. The result was very good, even though the cake didn’t grow too much .. But let’s see what I used:
7,05 oz rice flour
2.8 oz brown sugar
1 glass almond milk
1 small glass vegetable oil
2 apples
cinnamon
1 packet baking powder
some sliced almonds (optional).

20131220_191738

 

In una ciotola mescolate lo zucchero, la farina, il lievito e a poco a poco aggiungete l’olio e successivamente il latte. Nel frattempo sbucciate le mele e tagliatele a fette sottili, ricopritele con 1 cucchiaio di zucchero di canna e un pò di cannella.

In a bowl, mix sugar, flour, baking powder and gradually add the oil and then the milk. In the meantime, peel the apples and cut into thin slices, cover with 1 tablespoon of brown sugar and a little of cinnamon.

blog1 (7)

Unite le mele al composto; infarinate uno stampo e versateci il composto: spolverate con la cannella, ricoprite con qualche mandorla a fette e infornate per 40 minuti a 180 gradi.

Add the apples to the mix, flour a mold and pour the mixture: sprinkle with cinnamon, cover with some almond slices and bake for 40 minutes at 356 F.

20131220_204029

 

 

Insalata calda di tofu e taccole — Tofu and snow peas warm salad

22 Dic

Oggi vi propongo questa insalata calda un pò particolare fatta con le taccole e il tofu. Se vi piace potete usare le taccole crude, io preferisco prima farle cuocere qualche minuto al vapore, giusto il tempo di ammorbidirle un pò. Il tofu avendo un gusto neutro può essere preparato insieme ad una grande varietà di cibi e in diversi modi: cotto alla piastra, al vapore, al forno, saltato, bollito. È ottimo anche per preparare salse e creme. Ma si presta molto bene anche alla marinatura. Allora vediamo come procedere.
Ingredienti:
120 gr di tofu
1 cucchiaio di aceto di mele biologico
1 cucchiaio di zenzero grattuggiato
1 cucchiaino di zucchero grezzo di canna
2 cucchiai di olio evo
un pizzico di sale
200 gr di taccole.

Today I propose you a this special warm salad made ​​with snow peas and tofu. If you like you can use the snow peas raw, but I prefer to steam them a few minutes, just long enough to soften them a bit. As you know tofu have a neutral taste so it can be prepared along with a great variety of foods and in lots of different ways: baked, grilled, steamed, blown, boiled. It’s also great for preparing sauces and creams. But it lends itself very well to marinating. So let’s see how to proceed.
Ingredients:
4,2 oz tofu
1 tablespoon organic apple cider vinegar
1 tablespoon grated ginger
1 teaspoon brown sugar
2 tablespoons extra virgin olive oil
a pich of salt
7 oz snow peas.

20131220_135852

Tagliate il tofu a fette sottili. In una ciotola mescolate l’olio, il sale, lo zenzero grattuggiato, l’aceto e lo zucchero. Aggiungete le fette di tofu, mescolate e fate marinare per 15 minuti.

Cut the tofu into thin slices. In a bowl, mix the oil, salt, grated ginger, vinegar and sugar. Add the slices of tofu, stir and let marinate for 15 minutes.

20131220_140815

In una padella scaldate l’olio e versateci le fette di tofu scolate dalla marinata, (che metterete da parte) e fate saltare finchè non si imbrunisce. Ora togliete il tofu dalla padella e mettete al suo posto le taccole e saltatele a fuoco alto per un paio di minuti. a questo punto aggiungete il tofu e la salsa che avete tenuto da parte e saltate ancora un paio di minuti.

In a pan heat the oil and pour the drained tofu slices, (but conserve the sauce) and saute until it darkens. Now remove the tofu from the pan, put inthe snow peas and sauté over high heat for a few minutes. At this point, add the tofu and the sauce that you have kept aside amd sautè  a couple of minutes more.  

tofu taccole1

 

Servite caldo.

Serve hot.

20131220_142845

Patate dolci al forno — Baked sweet potato fries

21 Dic

La patata dolce o batata è un tubero di origine sudamericana, ma ormai diffusa e conosciuta in tutto il mondo per le sue proprietà benefiche. In Giappone viene usata per curare diabete, anemia e ipertensione e anche in Europa è apprezzata per i suoi valori nutrizionali. Innanzitutto possiede un alto contenuto in fibre che la rende un alimento a basso indice glicemico, quindi adatto anche ai diabetici. Ha un caratteristico sapore dolce conferito dalla forte presenza di zuccheri e carboidrati complessi.
Tra le sue virtù più importanti troviamo l’alto contenuto di vitamine e sali minerali, la bassa quantità di grassi e la forte attività antiossidante e protettiva del sistema cardiovascolare.
Tra i benefici della patata dolce compare anche un effetto anti stress: sicuramente un altro buon motivo per introdurla nella nostra alimentazione quotidiana.

Sweet potato or yam is a South America’s tuber, but today is known throughout the world for its beneficial properties. In Japan it is used to treat diabetes, anemia and hypertension, and also in Europe is valued for its nutritional values. First of all, sweet potato has a high fiber content that makes it a low glycemic index food, suitable for diabetics. It has a characteristic sweet taste conferred by the strong presence of sugars and complex carbohydrates.
Sweet potato has a high content of vitamins and minerals, low in fat and it has a strong antioxidant activity that protects the cardiovascular system.
Among all these benefits it also appears that sweet potato has a an anti stress effect: definitely another good reason to introduce it into our daily diet.

Ingredienti
2 patate dolci, sbucciate e affettate
olio d’oliva
sale
origano
paprika dolce

Ingredients
2 sweet potatoes, peeled and sliced
olive oil
salt
origan
sweet paprika

patate americane

Foderate una teglia con la carta da forno. In una grande ciotola condite le patate dolci con l’olio d’oliva e sale, cospargete con origano e paprika dolce. Stendete le patate dolci in unico strato sulla teglia preparata, assicurandovi di non creare sovraffollamento.

Line a sheet tray with parchment. In a large bowl toss sweet potatoes with just enough oil to coat. Sprinkle with olive oil, salt, origan and sweet paprika. Spread sweet potatoes in single layer on prepared baking sheet, being sure not to overcrowd.

20131219_201100

Cuocete fino a quando le patate saranno diventate tenere e dorate, girandole di tanto in tanto, all’incirca circa 20 minuti. Lasciate raffreddare 5-10 minuti prima di servire.

Bake until sweet potatoes are tender and golden brown, turning occasionally, about 20 minutes. Let cool 5 to 10 minutes before serving.

20131219_203929

Ceci croccanti — Crispy chickpeas

20 Dic

Volete qualcosa di sano da sgranocchiare durante queste sere in cui siete in casa a giocare a tombola o a burraco? Vi suggerisco i ceci croccanti. Se non avete tempo di cucinare i ceci sostituiteli con quelli in scatola che hanno lo stesso valore nutrizionale. Vederete che uno tira l’altro… 🙂

Do you want something healthy to nibble on during these nights that you are at home playing bingo or cards? I suggest crispy chickpeas. If you don’t have time to cook them, replace them with canned chickpeas, they have the same nutritional value. You will see that one leads to another … 🙂

Ingredienti:
1 scatola di ceci
sale
rosmarino

Ingredients:
1 can of chickpeas
salt
rosemary

20131219_203112

Scolate i ceci, sciacquateli e scolateli bene e poi asciugateli con della carta assorbente. Rivestite una teglia con la carta da forno, versateci i ceci e fateli cuocere nel forno caldo a 180-200 gradi C fichè non diventano dorati e croccanti. Sfornateli, versateli in una ciotola, salate condite con qualche foglia di rosmarino e mangiateli caldissimi. 🙂

Drain the chickpeas, rinse and drain them well and then dry them with paper towels. Line a baking sheet with parchment paper, pour on the chickpeas  and bake them at 356-392 F until they become  golden brown and crispy. Remove them from the oven, pour into a bowl, season with salt, a few sprigs of rosemary and eat them hot. 🙂

20131219_211434

Pane ai 5 cereali con semi di papavero — 5 cereals bread with poppy seeds

16 Dic

E’ da troppo tempo che non faccio il pane in casa! E’ il momento di rimediare! In un negozietto ho trovato questa farina biologica ai 5 cereali con dentro anche i semi di papavero e ho deciso di provarla. Il risultato è stato fantastico!!! L’odore di pane si è sparso per tutta la casa, e poi impastare con le mani è una sensazione rilassante, manda via tutto lo stress. Dovete provare! 🙂
Ingredienti:
500 gr di farina ai 5 cereali
35 gr di lievito madre essiccato
15 gr disale
10 gr di zucchero
300 ml di acqua tiepida.

It’s been too long since I last made bread at home! It ‘s time to remedy ! In a little shop I found this organic  5 cereals flour with poppy seeds and I decided to try it. The result was fantastic! The smell of bread spread throughout the house, and then knead with your hands it’s a relaxing sensation, it puts all the stress away. You have to try! 🙂
ingredients:
17,6 oz 5 cereals flour
1,2 oz dried yeast
0,5 oz salt
0,4 oz sugar
10,1 fl oz warm water.

20131213_161333

Versate la farina e il sale in una ciotola. Riempite un recipiente con l’acqua, versate lo zucchero e il lievito e girate fin quando non si saranno sciolti. Cominiciate a versare l’acqua sulla farina a poco a poco e intanto impastate fino ad ottenre un impato liscio ed omogeneo.

Pour the flour and the salt in a bowl. Fill a container with warm water, add the sugar and the yeast and melt. Start to to pour the water into the flour little by little and knead until the dough becomes smooth and homogeneous. 

blog1 (6)

 

Lasciate lievitare l’impasto per circa due ore, avvolgendolo in un panno umido in un luogo caldo. Dopo due ore riprendete l’impasto che dovrebbe essere diventato circa il doppio, date la forma desiderata e riponetelo sulla placca del forno. Lasciate lievitare per altri 30-40 minuti, sempre coperto e in un posto caldo.

Let the dough rise for about two hours, wrapped in a damp cloth on a warm place. After two hours resume the dough which should have become about twice  its size, give it the desired shape and put it on a baking tray. Let rise for another 30-40 minutes, always covered and in a warm place. 

blog1 (5)

Infornate a 200 gradi per 20-30 minuti. ( Dipende dalle dimensioni e dalla forma creata. ) Durante la cottura vi consiglio di inserire sulla base del forno un pentolino d’acqua, per creare l’ambiente adatto alla cottura.

Bake at 392 F for 20-30 minutes. ( Depends on the size and the shape created. ) During baking, I recommend you to put on the bottom of the oven a pan of water to create the right environment to bake.

20131213_203337