Tag Archives: Food

Zuppa di ceci e castagne — Chickpeas and chestnuts soup

19 Nov

Devo ammettere che non avevo mai provato questa bontà! Invece la settimana scorsa mentre ero in tournè con lo spettacolo su Galileo Galilei, con i miei colleghi siamo entrati in un ristorante e il piatto del giorno era proprio la zuppa di ceci e castagne! Non sapevo delle sua esistenza!!!! L’ho subito ordinata perchè mi piacciono molto i ceci e sono rimasto ammaliato dal suo sapore meraviglioso! Così ho deciso di provare a farla io a casa! Mi è piaciuta moltissimo e poi in questo periodo dell’anno è perfetta! La mia versione della zuppa è così:
Ingredienti:
200 gr di castagne
240 gr di ceci
un pezzettino di zenzero
qualche ago di rosmarino
sale
olio evo.

I must admit I had never experienced this goodness ! Well, last week while I was on tour with the show about Galileo Galilei, I had lunch in a restaurant with my collegues and the dish of the day was chikpeas and chestnuts soup! I didn’t even know of its existence! I immediately ordered it cause I love chickpeas and I was charmed by its wonderful flavor! So I decided to try it and make it myself at home! I just loved it ! I think I will do it again very soon and it’s just perfect fot this time of the year! My version of the soup is this one:
Ingredients:
7,05 oz  chestnuts
8,47 oz chickpeas
a small piece of ginger
a few rosemary needles
salt
extra virgin olive oil .

20131118_131608
Durante la notte mettete i ceci in ammollo, poi scolateli, versateli in una pentola con l’acqua e quando l’acqua inizia a bollire aggiungete una presa di sale. In un’altra pentola lessate le castagne quindi scolatele ed eliminate buccia e pellicola.
A cottura avvenuta scolate anche i ceci, conservando l’acqua di cottura, e lasciate raffreddare per pochi minuti. In una padella piuttosto capiente e dai bordi alti versate l’olio, lo zenzero e il rosmarino. Unite i ceci e le castagne tagliate a pezzettini, l’acqua di cottura e lasciate cuocere a fuoco dolce. Salate e proseguite la cottura per circa 30 minuti, aggiungendo altra acqua se necessario per evitare che si asciughi.

During the night, put the chickpeas to soak, then drain them and pour them into a saucepan with some water and when it begins to boil, add a pinch of salt. In another pot, boil the chestnuts then drain them and remove peel and film.Once they’re  cooked drain the chickpeas , retaining the cooking water, and let cool for a few minutes. In a large frying pan with high sides pour the oil , the ginger and the rosmary needles.  Add the chickpeas , the chopped chestnuts, the cooking water and simmer on low heat . Add salt and continue cooking for about 30 minutes, add more water if necessary to prevent it from drying.

20131118_140448

A cottura avvenuta frullate per ottenere una crema densa, quindi servite con un filo d’olio a crudo.

Once cooked blend everything until you will have a thick cream , then serve with a drizzle of olive oil.

20131118_145308

Annunci

Pasta con finocchi e crema di ceci — Pasta with fennels and chickpeas cream

24 Ott

Questa ricetta che vi propongo oggi è stata davvero un esperimento, non sapevo che il sapore dei finocchi si sposasse così bene con quello dei ceci, ma è stata un buonissima scoperta! La crema di ceci era un avanzo di ieri, ma è semplicissima da preparare; basta frullare un pò di ceci precedentemente cotti con un pizzico di sale, un goccio d’olio e un pò di acqua di cottura dei ceci, non esagerate però, deve rimanere abbastanza densa! 🙂

The recipe that I propose you today was really an experiment , I did not know fennel would go so well with chickpeas, but it was a very good discovery ! The chickpea was a surplus from something I did yesterday, but it is very easy to prepare , just whip some previously cooked chickpeas with a pinch of salt, a little oil and a little water from the chickpeas’ cooking water.Not so much though, the cream must remain dense enough! 🙂

20131022_134941
Gli ingredienti per la pasta per una persona sono:
80 gr di pasta (Io ho usato una pasta ai 3 cereali: riso, mais e grano saraceno)
150gr di finocchi
1 carota piccola
1 gambo di sedano
2 cucchiai abbondanti di crema di ceci
olio evo
sale.

The ingredients for pasta are (1 person) :
2,83oz pasta (I 3 cereals pasta: rice, corn and buckwheat)
5,30oz fennels
1 small carrot
1 stalk of celery
2 tablespoons of chickpea cream
extra virgin olive oil
salt.

finocchi-ceci

Tagliate tutte le verdure a pezzettini e mettetele a stufare in una padella, coperti da un coperchio con un goccio d’olio e un pò d’acqua. Quando l’acqua evapora completamente mettetene ancora, fino a quando le verdure non saranno cotte. Nel frattempo salate.

Cut all the vegetables into small pieces put them in a pan with a little oil and a little water and stew them covering them with a lid . When the water evaporates completely pour some more , until the vegetables will be cooked . Meanwhile add some salt .

20131022_140419

Cuocete la pasta, scolatela e versatela nella padella col condimento aggiungendo due bei cucchiai di cremi di ceci, mescolate a fiamma alta per meno di un minuto e poi condite con un filo di olio da crudo! Fatemi sapere se vi è piaciuta! 🙂

Cook the pasta, drain it and pour it into the pan with the sauce and add two full tablespoons of chickpeas cream, stir over high heat for less than a minute and then season with a little raw olive oil! Let me know if you liked it! 🙂

20131022_143122

Spaghetti con carciofi e patate — Spaghetti with artichokes and potatoes

22 Ott

Lo so che non è ancora la stagione dei carciofi, io direi purtroppo…  perchè mi piacciono molto, quindi per questa ricetta mi sono dovuto accontentare di carciofi surgelati. In compenso le patate arrivano direttamente dall’orto del mio papà! E devo dire che la differenza con quelle comprate si vede ma soprattuto si sente!!!!

Gli ingredienti che ho usato per due persone sono:
200 gr di carciofi surgelati
2 patate medie
200 gr di spaghetti di semola integrale di grano duro
olio evo
sale.
Fate bollire i carciofi congelati per circa 10 minuti in acqua bollente. Intanto tagliate le patate in pezzi abbastanza piccoli e mettetele in padella con un pò d’acqua, in modo che comincino a cuocersi.

I know it is not the season for artichokes yet and I would say unfortunately , because I like them a lot.. So for this recipe I had to settle for frozen artichokes . In return, the potatoes came straight from my dad’s garden! And I must say that you can see, but mostly taste the difference with those bought ones! 
The ingredients I used for two people are :
7.05 oz frozen artichokes
2 medium potatoes
7.05 oz durum whole wheat semolina spaghetti
extra virgin olive oil
salt.
Boil the frozen artichokes for about 10 minutes. Meanwhile, cut the potatoes into small pieces and put them in a pan with a little water , so that they begin to sizzle .

blog2

Scolate i carciofi, aggiungeteli alle patate e usando l’acqua di cottura dei carciofi continuate a cucinarli per almeno altri 15 minuti, finchè non cominiciano a spappolarsi.

Drain the artichokes and add them to the potatoes and using the cooking water for the artichokes, continue to cook evertything for at least another 15 minutes , until they start to fall apart .

20131017_203613

Salate e poi prendete un pò di patate e carciofi e frullateli fino ad ottenere una cremina.

 Add salt and then take a bit of potatoes and artichokes and blend them until you get a creamy sauce.

20131017_205032

Cuocete gli spaghetti, scolateli per bene, versateli nella padella aggiungendo la crema che avete appena frullato e fate saltare per un minuto. Condite con un filo di olio da crudo e buon appetito!!! 🙂

Cook the spaghetti, drain them well, pour them the pan, add the cream you just blended and saute. Season with a little raw olive oil and “buon appetito”! 🙂

20131017_210153

Farinata di ceci — Chickpea flat bread

13 Ott

Vi voglio proporre un classico della cucina ligure, la farinata! E’ semplicissima da fare e gustosissima!!! gli ingredienti che vi servono per due persone sono:

250 gr di farina di ceci integrale

750 gr di acqua

10 gr di olio evo

sale e pepe

I want to propose you a classic plate from Ligurian cuisine: the chickpea flat bread (Farinata), very easy to make and so tasty!!! The ingredients for 2 people are:

2 cups chickpea flour

3 cups water

0,4 extra virgin olive oil

salt and pepper

20131013_230118

Mettete l’acqua in un recipiente e aggiungete la farina di ceci mescolando lentamente, quindi salate. Continuate a mescolare finchè non si sciolgano eventuali grumi. Lasciate riposare per almeno mezz’ora, togliete la schiuma che si è formata in superficie e versate la pastella in una teglia contenente l’olio. Amalgamate con cura la pastella con l’olio e fate cuocere in forno a fuoco alto (300gradi) per circa 20 minuti.  A fine cottura, se volte potete spolverizzare con pepe nero. Io non l’ho fatto perchè non amo il pepe! Potete mangiarla da sola oppure accompagnarla con vedure o quello che più vi va! 🙂

Put the water in a large mixing bowl and slowly add the chickpea flower, mix continuoosly and salt. Mix until smooth but make sure the dough remains liquid and rest it for at least 30 minutes. Remove any froth formed on the surface and pour the mixture onto a baking trail with olive oil. Carefully mix the dough with the oil and bake it at a high temperature (300 degrees) for 10 minutes. Remove it from the oven and if you want sprinkle with black pepper. I didn’t do it cause I don’t like pepper! You can eat the “Farinata” alone or with vegetables or whatever you like most!

20131014_001425

Chips di zucca — Pumpkin chips

13 Ott

Come avete avuto modo di vedere dalla pagina facebook, in questi giorni ho disposizione un bel pò di zucca (https://www.facebook.com/photo.php?fbid=542085009197464&set=a.542084995864132.1073741834.536876356384996&type=1&theater) allora ho pensato di fare delle chips di zucca, che oltretutto sono davvero semplicissime da preparare.

As you have seen from the facebook page, these days I’ve got a lot of pumpkin to use,(https://www.facebook.com/photo.php?fbid=542085009197464&set=a.542084995864132.1073741834.536876356384996&type=1&theater) so I thought I’d make pumpkin chips, that are actually very simple to do.

20131012_191251

Vi servono:
zucca (la quantità che volete, io ho usato circa 570 gr)
olio evo
sale marino
rosmarino
Tagliate la zucca in fette sottili, spesse circa 2 mm e poi asciugatele con un foglio di carta da cucina. Disponetele su una teglia foderata di carta da forno, spennellate con olio di oliva e cospargete con un buon pizzico di sale marino e del rosmarino.

You Will Need:
pumpkin (the amount you want, I used about 20,10oz)
extra virgin olive oil
sea ​​salt
rosemary
Cut the pumpkin into thin slices, about 2 mm thick and then dry with a paper towel.
Place the pumpkin slices in a single layer on one lined baking tray. Brush with Olive Oil and sprinkle with a good pinch of sea saltand some rosemary.

20131012_193643

Il sale aiuta a togliere l’umidità dalla verdura, perciò lasciatele riposare per 5 minuti prima di metterle in forno. Infornate a 150 gradi per circa 30 minuti.

The salt helps draw moisture from the vegetables, so let them sit for 5 minutes before placing in the oven. Bake the pumpkin for 30 minutes at 150 degrees ,or until crisp.

20131012_204740

Variazione sulla torta di carote e mandorle — Variation on carrot and almonds cake

9 Ott

Oggi ero dai miei e ho provato una piccola variazione sulla torta carote e mandorle che ho postato l’altro giorno, in quanto non avevo a disposizione le mandorle, quindi ho usato le noci che abbiamo raccolto direttamente dal nostro albero. Il procedimento e gli ingredienti rimangono invariati,ma sostituite i 50 gr di mandorle con 50 gr di noci!  Devo dire che tra le due non saprei quale scegliere!!!! Sono tutt’e due troppo buone! 🙂

Ecco a voi il risultato!

Today I was at my parents and I tried a little variation on the carrots and almonds cake that I posted the other day, since I did not have almonds available, I used nuts that we collected directly from our tree. The proceedings and ingredients remain unchanged, but replace the 3,65oz almonds with the same quantity of nuts! I must say that I can’t choose between the two of them! They’re both too good! 🙂

Here’s the result!

20131009_204330

20131009_165431

Insalata veloce — Fast salad

21 Set

Per chi spesso è di fretta vi propongo un’insalata semplice, ma gustosa  e nutriente da preparare al volo. Bastano due o tre tipi di insalata o lattuga o quello che avete a disposizione, una manciata di semi di lino, un pò di semi di girasole e qualche goji berries. Mescolate il tutto con olio extra vergine di oliva e un pò di gomasio e il gioco è fatto!

For those who often are in a hurry, I propose a simple ,but tasty and nutritious salad that you can make very quickly. Take whatever kind of lettuce you have at home, a handful of flax seeds, a bit of sunflower seeds and some goji berries. Mix everything with extra virgin olive oil and a bit of gomasio and you’re done!

PhotoGrid_1379683305575