Tag Archives: mandorle

Pappardelle con pesto alla Trapanese — Pappardelle with pesto Trapanese

24 Lug

L’altra notte non riuscivo a dormire e facendo zapping sono finito su un canale di cucina dove uno chef stava preparando il famoso pesto alla Trapanese. Devo ammettere che non ne avevo mai sentito parlare, ma gli ingredienti che stava utilizzando hanno subito colpito la mia attenzione o forse meglio dire il mio palato! 😉
La mattina dopo mi sono svegliato con una voglia matta di provare a fare questo pesto e allora sono subito corso al mercato di Piazza Vittorio per acquistare tutti gli ingredienti necessari. Ho cambiato un pochino la versione originale dandone una mia personale versione senza l’aglio e il pecorino. La pappardelle erano deliziose! Provare per credere! 🙂
Ingredienti per 2 persone:
180 gr di pappardelle di farro integrale
5 pomodorini pachino
1 mazzetto di basilico
50 grammi di mandorle spellate
olio evo
sale.

 I could not sleep the other night and while I was doing zapping on tv I ended up on a cooking channel where a chef was preparing the famous Trapanese pesto. I must admit I had never heard of it before, but the ingredients that he using immediately struck my attention or I’d better to say my palate! 😉
The next morning I woke up with a craving to try and make this pesto and then I immediately ran to the market in Piazza Vittorio to buy all the ingredients. I changed the original version a little bit  by giving my own personal version without  garlic and pecorino. The pappardelle were delicious! Try it! 🙂
Ingredients for 2 people:
6,35 oz  wholemeal spelled pappardelle
5 cherry tomatoes
1 bunch of basil
1,76 oz  blanched almonds
extra virgin olive oil
salt.

DSC_0215 (2)
Per prima cosa facciamo subito il pesto. Mettete nel mixer le foglie di basilico e le mandorle, due cucchiai di olio, un pó di sale e frullate fino ad ottenere una crema. La mandorle dovranno risultare ben triturate.

First, we do the pesto. Put the basil leaves in a blender with the almonds, two tablespoons of olive oil, a pinch of salt and blend until it becomes creamy. The almonds should be well crushed.

DSC_0233

 

Intanto incidete i pomodorini con un coltello e fateli sbollentare in acqua bollente per 1 minuto circa. Il tempo che la buccia cominci a staccarsi da sola.

Meanwhile, carve the tomatoes with a knife and let them blanch in boiling water for about1 minute. The time necessary to the skin to peel off by itself.

DSC_0221

 

Quando sono pronti versateli in un recipiente con dell’acqua fredda, cosí non vi scotterete le mani, e levate via la buccia che a questo punto andrá via molto facilmente.
Aggiungete i pomodorini nel mixer e frullate il tutto. Ora prendete il pesto, versatelo in una ciotola, ricoprite con dell’olio d’oliva e fatelo riposare. Basterá il tempo che vi serve per cuocere la pasta.

When they are ready to pour them into a bowl with cold water, so you won’t burn your hands and lift off the skin that at this point will go away very easily.
Add the cherry tomatoes in a blender and blend it all. Now take the pesto, pour it into a bowl, cover with olive oil and let it rest for the time you need to cook the pasta.

DSC_0234

Cuocete le pappardelle e condite con il pesto! 🙂

Cook the pappardelle and top them with the Trapanese pesto! 🙂

DSC_0241

 

Buon appetito! 🙂

Annunci

Torta di carote e mandorle vegana — Vegan carrot and almonds cake

7 Ott

Una torta davvero semplicissima da fare, senza uova, latte e burro,ma dal sapore sorprendente! 🙂
Cosa vi occorre:
320gr di carote
300 gr di farina (io ho usato 00 biologica)
160 gr di zucchero grezzo di canna
200 ml di acqua
100 ml di olio di girasole
50 gr di mandorle spellate
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina

This is a really simple cake to do, with no eggs, no milk and no butter but with an amazing taste!:-)
This is what you need:
11,40oz carrots
10,60z  flour (i used pastry flour)
5,70oz brown sugar
1 cup water
1/2 cup sunflower oil
3,65oz peeled almonds
1 packet baking powder
1 teaspoon vanilla extract

DSC_0028 (1)
Grattuggiate le carote, e tritate le mandorle abbastanza finemente. Unite carote, mandorle e zucchero e versate l’olio e l’acqua.

Grate the carrots and chop the almonds finely enough. Put together carrots, almonds and sugar and pour  oil and water.

DSC_0023

Amalgamate bene gli ingredienti e cominiciate ad aggiungere a poco a poco la farina. Infine la vanillina e la bustina di lievito! Assicuratevi che l’impasto non sia nè troppo denso, nè troppo liquido. (Nel caso aggiungete rispettivamente o un pò d’acqua o un pò di farina.) Versate in una tortiera,(Io ho usato uno stampo di silicone) e mettete al forno per 40 minuti a 170 gradi!

Mix the ingredients well and start to add the flour gradually . In the end, add vanilin and baking powder! Make sure that the dough is neither too thick nor too liquid. (If it’s too liquid add some flour or if it’s too thick add some water.) Pour it into a baking tin (I used a silicon mold) and put it in the oven at 170 degrees for 40 minutes.

20131007_171546

DSC_0026

Banana con burro di mandorle — Banana with almond butter

3 Ott

Cercate un’idea veloce per uno snack sano e nutriente? Affettate una banana e spalmateci sopra del burro di mandorle e il gioco è fatto! 🙂

Are you looking for a quick idea for a healthy and nutritious snack? Slice a banana and spread ons ome almond butter and you’re done! 🙂

20131002_215019

Burro di mandorle — Almond butter

2 Ott

Mandorle (2)

E’ da tempo che volevo provare a fare il burro di mandorle. Dovete sapere che il burro di mandorle è una fonte naturale di proteine, carboidrati e grassi sani. I grassi mono e polinsaturi che contiene, lo rendono un ottimo snack per chiunque desideri mantenere una dieta equilibrata. Il burro di mandorle può essere usato in tantissimi modi: al posto del burro per preparare torte e dolci; si può amalgamare allo yogurt bianco per ottenere uno yogurt alla mandorla; si puo aggiungere al latte per fare un milk shake; si può spalmare su fette di pane tostate o anche sulla frutta. E’ davvero semplice da fare.  servono solo le mandorle, un mixer e tanta pazienza. Si perchè, a seconda della potenza del mixer che avete, ci vuole un pò a trasformare le mandorle in una crema. Il procedimento è questo: prendete delle mandorle,(con la pelle), la quantità che volete,(io ne avevo meno di 100 gr) e tostatele al forno per 5 minuti. Dopodichè ancora calde mettetele nel mixer e cominciate a triturarle. La granella si depositerà sulle pareti del mixer, toglietela ogni volta con una spatola e continuate a tritarle. Io ci ho messo un bel pò di tempo devo dire, ma il risultato è stato appagante!!! 🙂

It ‘s been a long time since I wanted to try  almond butter. You should know that almond butter is a natural source of protein, carbohydrates and healthy fats. The mono and polyunsaturated fats it contains, make it a great snack for anyone who wants to maintain a balanced diet. The almond butter can be used in many ways: instead of butter to make cakes and sweets, you can mix it with yogurt to get a yogurt with almonds, you can add it to milk to make a milk shake, you can spread it on slices of toasted bread or even on fruit. It ‘s really easy to do. You only need almonds, a blender and lots of patience. Yes, because, depending on the power of your blender, it takes a while to turn almonds into a cream. The process is this: take some almonds (with skin), the quantity you want, (I had less then 4oz),and toast them in the oven for 5 minutes. Then while they’re still hot, put them into the blender and start chop them. The grain will settle on the walls of the blender, remove it each time with a spoon and continue to chop. I have to say It took me quite a long time to do it, but the result was rewarding! 🙂

20131002_020503

20131002_030922

20131002_031047

Pasta integrale con pane e mandorle — Whole wheat pasta with bread and almonds

26 Set

Arriva sempre quel momento in cui sei affamatissimo, ma il frigo è vuoto, il congelatore è vuoto e la dispensa è vuota…L’unica cosa che ho trovato stasera è stato un pezzo di pane secco, e delle mandorle allora ho sperimentato questo piatto di pasta semplicissimo, veloce e molto ma molto buono! Gli ingredienti sono:
un pezzo di pane secco
una manciata di mandorle secche
olio d’oliva
100 gr di pasta integrale.
Mettete a bollire l’acqua e nel frattempo grattugiate un pò di pane secco.

There’s always a moment where you’re very hungry, but the fridge is empty, the freezer is empty and the cupboard is bare … The only thing I found tonight was a piece of dry bread, and almonds then I tried this simple and fast, but very, very good pasta! The ingredients are:
a piece of stale bread
a handful of dried almonds
olive oil
3,5oz  whole wheat pasta.
Boil the water and in the meantime grate some stale bread.

20130926_211705 - Copia (2)

Tritate le mandorle in pezzetti abbastanza piccoli.

Chop the almonds into pieces, small enough.

20130926_211705 - Copia

Mettete un filo d’olio in una padella e fatelo scaldare per qualche secondo, versate le mandorle e fatele rosolare, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura e lasciate ancora sul fuoco a fiamma bassa. Aggiungete un pizzico di sale e poi metà del pane che avete grattugiato; cuocete qualche altro minuto e poi spegnete la fiamma.

Put a little oil in a pan and let it heat for a few seconds, pour the almonds and brown them, add a few tablespoons of cooking water and leave it on the heat on a low flame. Add a pinch of salt and then half of the bread crumbs that you have, cook a few more minutes and then turn off the heat.

20130926_212458

Quando la pasta è pronta scolatela e poi versatela nella padella con le mandorle, saltate qualche secondo e aggiungete il restante pane. Spegnete il fuoco e condite con un filo di olio d’oliva. Buon appetito!

When the pasta is cooked, drain and then pour it into the pan with the almonds, skip a few seconds and add the remaining bread. Turn off the heat and season with a drizzle of olive oil. Enjoy your meal!

20130926_214130